La rovesciata di Kalle

La rovesciata di Kalle

L’ARBITRO ICONOCLASTA CHE TOLSE AL CALCIO DUE OPERE D’ARTE‐———————————Si chiamava Roth, ma l’illustre cognome non aveva nulla dei grandi Joseph e Philip in quanto a gusto per le opere...
La memoria della roccia

La memoria della roccia

Tarcisio Burgnich Dopo Combi-Rosetta-Caligaris e Bacigalupo-Ballarin-Maroso, giocheranno insieme – chissà dove – Sarti-Burgnich-Facchetti; una cantilena che appartiene alla nostra gioventù interista, a un calcio pane e salame, domenicale, nebbioso o afoso; diverso....
L’esterno e le corna del toro….

L’esterno e le corna del toro….

È il 35° del primo tempo in un’Inter – JMS da Coppa Italia; la palla viene rilanciata nella metà campo nerazzurra e finisce nella giurisdizione di Alessandro Bastoni, classe ‘99 , difensore di belle speranze, nerazzurro e azzurro. Handanovic gli corre incontro,...
Mauro il lottatore

Mauro il lottatore

In questi tempi così scossi, la forza e il coraggio di un vero nerazzurro – Mauro Bellugi – mi danno l’ispirazione, evocatami da Alberto, per un piccolo inciso sulla sua nobile figura. Mauro, toscanaccio dai connotati beat, fu protagonista di un Inter di mezzo, la...
Le sostituzioni di Donnandonio

Le sostituzioni di Donnandonio

I numerosi dissapori del “pueblo” nerazzurro di fronte all’agire di Donnandonio nel corso dell’incontro sono oggetto di riflessioni e di contorcimenti del pensiero. Particolarmente quando, nel secondo tempo più frequentemente, egli è costretto, da regole assurde, che...