Conservativa &  Endodonzia

Prenota una visita

CONSERVATIVA ED ENDODONZIA

La conservativa è quella branca dell’odontoiatria che consente la cura e la riparazione delle lesioni cariose, mediante otturazioni o intarsi.

Le otturazioni sono alla base dell’odontoiatria, uno dei trattamenti più comuni, nonostante la loro relativa semplicità, devono essere eseguite in modo corretto per garantire un risultato ottimale.

Nella nostra Clinica, per garantire un buon risultato, le otturazioni vengono eseguite posizionando, in tutti i casi in cui è possibile, la diga di gomma, al fine di lasciare asciutto il campo di lavoro.

Le resine composite usate per sostituire la parte di dente persa sono differenti in base all’elemento dentario interessato: per un dente anteriore sceglieremo dei compositi particolari, con caratteristiche cromatiche che lo adattano al meglio allo smalto e alla dentina naturali così da rendere nullo l’impatto estetico; per i denti posteriori impiegheremo invece compositi adatti a sopportare un carico masticatorio elevato, che al contempo presentano colori che ben si adattano a quelli del dente.

Laddove le carie sono troppo profonde e si avvicinano al nervo, la semplice otturazione non è più sufficiente e si rende necessaria l’asportazione della polpa mediante la devitalizzazione del dente, pratica efficace a risolvere quadri clinici di dolore e che al contempo consente di mantenere il dente in bocca.

Per le devitalizzazioni la nostra Clinica utilizza gli strumenti rotanti e le metodiche di chiusura dei canali più innovative.

Quando, invece, un dente ha perso buona parte della sua struttura si rende necessario realizzare un intarsio: un otturazione costruita dal laboratorio sulla base di un impronta della bocca del paziente, che viene successivamente cementata mediante l’utilizzo della diga.

Sempre nell’ambito della conservativa rientra la Rimozione degli Amalgami, le vecchie otturazioni metalliche che spesso non hanno più un sigillo adeguato a proteggere il dente. La rimozione si esegue sempre mediante l’utilizzo della diga e con l’ausilio dell’aspiratore ad alta velocità, il dentista stacca l’otturazione dal dente e non la fresa direttamente, questo per rilasciare la minor quantità possibile di mercurio contenuto nell’otturazione.

PRENOTA UN APPUNTAMENTO

  • 1.800.458.556
  • noreply@yourcompany.com
  • 121 King Street, London
    Unighted Kingdom